Privacy Policy Esordienti 2009 Protagonisti al Torneo Città di Rimini – BASTIA CALCIO 1924

Ottimo comportamento degli Esordienti 2009 del Bastia Calcio 1924 che dal 27 al 29 Maggio hanno disputato il Torneo Città di Rimini che vedeva tra le squadre partecipanti molti settori giovanili di Società professionistiche di Serie A, Serie B e Serie C.

Nella prima giornata i ragazzi biancorossi hanno affrontato un girone di ferro, ma hanno comunque mostrato buone giocate anche contro l’Empoli, fiore all’occhiello dei Settori Giovanili italiani, uscendo sconfitti per 6 a 3, ma con il rammarico di aver fallito ben due rigori con il risultato ancora in bilico.

Nella seconda giornata gli atleti guidati da Mister Andrea Allegrucci e Mister Luciano Pampanelli hanno sfoderato una serie di ottime partite battendo in sequenza il Cesena per 4 a 1 , la Virtus Junior Napoli per 2 a 0, la Vis Pesato per 2 a 0, Il Rimini Calcio per 1 a 0 per poi, esausti, perdere la finalina per il 9 posto assoluto contro il Folì per 2 a 1.

E’ stata comunque un’ ottima esperienza per i ragazzi del Bastia Calcio 1924 che hanno potuto confrontarsi con realtà diverse e di livello molto alto. 

Per dare la dimensione dell’importanza del torneo ricordiamo che ai primi sei posti della classifica si sono piazzati Milan, Empoli, Sassuolo, Torino, Roma e Bologna.

Classifica Finale:

1. Milan
2. Empoli
3. Sassuolo
4. Torino
5. Roma
6. Balogna
7. Ostiantica Calcio
8. Atletico Spm Calcio
9. Forlì
10. Bastia Calcio
11. Cesena
12. San Marino
13. Usav Pisaurum
14. Virtus Junior Napoli
15. Rimini Calcio
16. New Accademy
17. Biagio Nazzaro
18. Vis Pesaro

Elenco Atleti:

AISA David
BAGNETTI Edoardo
CANZONERI Federico
DI MANNO Francesco
GIGLIONI Nicolas
GIGLIONI Alessandro
MASCIULLO Pietro
MASCIULLO Vincenzo
MENCARELLI Pier luca
PASSERI Giovanni
RASPA Manuel
SANTUCCI Leonardo
SERVETTINI Edoardo
SIRCI Antonluca
SKARRA Stiven
TARPANELLI Simone
TUGLIANI Christian

Mister:

ALLEGRUCCI Andrea

PAMPANELLI Luciano

Accompagnatori:

GIGLIONI Stefano

TUGLIANI Claudio

Di SB

Lascia un commento