Privacy Policy Giovanissimi Sporting Club Trestina – ACD Bastia 1924 2-2 – BASTIA CALCIO 1924
Il Terzo tempo

 

 

 

 

 

Promano  15-11-15

Sporting Club Trestina – ACD Bastia 1924  2-2

Il doppio vantaggio maturato grazie ai Gol di Mattia Licastro e Daniele Fermi, quest’ultimo con una magistrale punizione delle sue , non basta al Bastia per aggiudicarsi l’intera posta in palio.

Partenza a spron battuto del Trestina che con lanci lunghi metteva  pressione alla difesa ospite agevolati anche dalle esigue dimenzioni del campo non proprio favorevoli al gioco dei ragazzi di Mister Finauro.

Nonostante ciò il Bastia guadagnava terreno e sul finire del primo tempo si portava in vantaggio con un buon diagonale non trattenuto dal portiere locale 1-o , qualche minuto dopo l’arbitro sig. Lacrimini della sezione di Città di Castello ( Ottima la sua direzione , il migliore visto sino ad ora )  decretava la fine della prima frazione.

Alla ripresa si presentava un Trestina sempre più battagliero intento a cercare il pareggio, ma si vedeva punito da una punizione battuta da Daniele Fermi sopra la barriera dove il portiere non poteva arrivare 2-0 .

Il trestina mai domo reagiva con veemenza e da una corta respinta della difesa del Bastia intercettata poco fuori area scaturiva il gol del 2-1 a 8 minuti dal termine della gara.

A questo punto nonostante alcune azioni di alleggerimento del Bastia il Trestina cercava con tutte le forze rimaste di agguantare il pareggio.

Pareggio che arrivava puntualmente quasi allo scadere grazie ad un rigore solare concesso per atterramento in area di un attaccante avversario.

Buona prestazione della formazione Bastiola nonostante le distrazioni che hanno concesso la possibilità al Trestina di pareggiare, ottima la determinazione nella ricerca del pareggio da parte dei ragazzi Trestinesi premiati per la caparbietà e determinazione messa in campo, quella che forse oggi è mancata ai Bastioli.

BGP

 

 

Lascia un commento